Connect with us

ilFaro News

Notizie

Emanuela ad Area14: “Così mio figlio ha vinto la leucemia”

Il lavoro della citta’ castelvetranese continua inesorabile verso un preciso obiettivo, trovare donatori di midollo informati, coscienti e decisi.

Dopo aver promosso l’ importanza della donazione midollo osseo e raccolto oltre 2.000,00€ per il reparto di ematologia di cui beneficeranno tutti i pazienti leucemici

L’articolo Emanuela ad Area14: “Così mio figlio ha vinto la leucemia” sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog.

L'ARTICOLO ORIGINALE PROVIENE DA QUESTO INDIRIZZO

Il lavoro della citta’ castelvetranese continua inesorabile verso un preciso obiettivo, trovare donatori di midollo informati, coscienti e decisi.

Dopo aver promosso l’ importanza della donazione midollo osseo e raccolto oltre 2.000,00€ per il reparto di ematologia di cui beneficeranno tutti i pazienti leucemici grazie all’ iniziativa del quadrangolare di domenica 29 ottobre e si prosegue con la sensibilizzazione ed informazione sulla donazione del midollo osseo al convegno ” MI DONO. La Cultura della Donazione a Sostegno della Scienza”.

MARTEDÌ 31 OTTOBRE ORE 9.00 presso AREA14 con Emanuela Imprescia, insegnante di Bolzano mamma di Ale Polì ed autrice del libro “DONO” che ha una storia da raccontare ai castelvetranesi ed agli alunni della Valle del Belice. Ha un toccante messaggio da far girare per il mondo.

Emanuela Imprescia con il figlio Ale – Foto di Carmelo Certa

Lo scrittore Erri De Luca ha scritto una profonda recensione al libro di Emanuela, ed il gruppo musicale i Moda’ sono sensibili alla storia di Ale Polì, divenuta storia simbolo di vita nel mondo. Ma non solo …. saranno presenti al convegno importanti relatori e medici fra cui Il Dott. Vincenzo Leone del U.O Ematologia dell’ Ospedale Vitt.Emanuele II di Castelvetrano.

Il convegno vede l’ organizzazione del Tribunale per i Diritti del Malato insieme ai Club Service Rotary, Lions, Fidapa, Fildis, Uciim, Kiwanis Selinunte, le Associazioni Palmae Vitae e CRI nonché i gestori di Area14. Tutti insieme per promuovere la cultura del Dono.

Soltanto attraverso le iniziative di promozione e sensibilizzazione infatti è possibile trovare nuovi donatori di vita, bisogna tanto parlare di questa delicata tematica e bisogna ben informare la collettività sul trapianto di midollo, e le sue procedure. In questi giorni abbiamo parlato tanto della piccola Elisa, Castelvetrano ha dedicato le proprie iniziative a lei, divenuta simbolo di lotta contro la leucemia, ma dedicato anche a tutti quei bambini che come lei in questo momento, stanno lottando e l’ unico modo per salvarsi è un trapianto di midollo, che non si puo’ acquistare ma solo ricevere in dono.

L’ obiettivo del convegno è importantissimo, la sensibilizzazione ai giovani e non solo è coltivare vita, bisogna sapere che si può donare vita. Il convegno è aperto a tutta la cittadinanza a partire dalle ore 9:00 presso AREA14 Castelvetrano.

L’articolo Emanuela ad Area14: “Così mio figlio ha vinto la leucemia” sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog.

Commenti

Continue Reading

More in Notizie

To Top