Connect with us

ilFaro News

Notizie

Liberi dalla plastica

Trapani: le consigliere 5 Stelle ottengono l’approvazione della loro mozione presentata in Consiglio comunale Ridurre la produzione di rifiuti durante le feste, incrementare e valorizzare la raccolta differenziata, diminuire il ricorso a materie prime non rinnovabili. Ed ancora, utilizzare feste, sagra e manifestazioni in genere come veicolo per promuovere la cultura ambientale dei partecipanti e, […]

L'ARTICOLO ORIGINALE PROVIENE DA QUESTO INDIRIZZO

Trapani: le consigliere 5 Stelle ottengono l’approvazione della loro mozione presentata in Consiglio comunale

Ridurre la produzione di rifiuti durante le feste, incrementare e valorizzare la raccolta differenziata, diminuire il ricorso a materie prime non rinnovabili. Ed ancora, utilizzare feste, sagra e manifestazioni in genere come veicolo per promuovere la cultura ambientale dei partecipanti e, infine, orientare e sensibilizzare la comunità verso scelte e comportamenti consapevoli e virtuosi in campo ambientale. Sono gli obiettivi che si prefigge il regolamento comunale “Eco – Feste” allegato alla mozione “Plastic Free” approvata dal consiglio comunale, all’unanimità, nel corso dell’ultima seduta e presentato da Francesca Trapani e Chiara Cavallino, consigliere Cinque Stelle, e sottoscritto, poi, anche da Claudia La Barbera di Forza Italia. L’atto impegna l’amministrazione ad intervenire a riguardo, ed è stato presentato al fine di consentire al Comune di aderire alla campagna “Plastic Free Challenge” lanciata dal ministro dell’Ambiente, predisponendo ogni azione affinché, nelle sedi comunali e di competenza, vengano eliminati tutti gli articoli in plastica monouso, con particolare riguardo a quelli legati alla vendita ed alla somministrazione di cibi e bevande. “Grazie al Movimento Cinque Stelle, in Consiglio, si è ottenuta una piccola, ma importante vittoria. Da oggi Trapani sceglie di diventare #plasticfree! – hanno spiegato Francesca Trapani e Chiara Cavallino, le due consigliere Cinque Stelle che hanno proposto la mozione -. L’impegno della pubblica amministrazione è stato sancito nero su bianco con il voto in aula. L’approvazione rappresenta un triplo successo: oltre che una vittoria per il Movimento, per Trapani che diventerà sicuramente più virtuosa e alla pari di tanti altre città della Sicilia e dell’Italia e per l’intero consiglio comunale che ha condiviso all’unanimità la nostre proposte. Ci auguriamo che al più presto venga emanata, da parte del sindaco Tranchida, un’ordinanza in tal senso, consentendo così alla nostra città di diventare a tutti gli effetti un Comune “Plastic Free”, come tanti altri Comuni virtuosi che hanno già sposato e messo in atto tali importanti iniziative. Questo per la nostra città è un grande risultato di civiltà: riduzione dei rifiuti prodotti e della tutela dell’ambiente”.

*fonte trapanisi.it

Commenti

Continue Reading

More in Notizie

To Top